E Rave Party sia: zona sorveglia, ma la festa si farà

0

PISA – E Rave Party sia. Il “rasduno”,  che questa mattina i Carabinieri di Pisa avevano provato a bloccare dopo avere fermato due giovani che trasportavano attrezzatura acustica in un capannone in disuso e denunciato complessivamente 35 persone trovate sul posto per invasione abusiva di terreno privato, si farà nella zona industriale di Pis
Per tutto il pomeriggio la vigilanza delle forze dell’ordine e’ proseguita, ma alla spicciolata sono arrivate altre decine di giovani che sono stati identificati. Si e’ tuttavia deciso di non intervenire con la forza per evitare disordini e, quindi, con ogni probabilità, la festa pubblicizzata attraverso whatsapp e social network, si svolgerò. Un centinaio la stima dei partecipanti.  Durante i controlli sono stati recuperati e sequestrati anche 20 grammi di marijuana nascosta in un cespuglio. Controlli accurati sono stati eseguiti anche sulle attrezzature di amplificazione: non sono stati rinvenuti allacci abusivi ad impianti elettrici, ma il loro funzionamento e’ garantito da generatori. La sorveglianza da parte di Poliia e Carabinieri  proseguirà per tutta la notte e fino a che i giovani non abbandoneranno l’area

No comments

*