E’Giuseppe Bergitto il nuovo delegato per AssoretiPMI

0

CARRARA – ( di Daniela Marzano ) – Si tratta del project manager Giuseppe Bergitto di Carrara, il nuovo delegato scelto da AssoretiPMI (Associazione Nazionale Reti di Imprese PMI) per rappresentare la provincia di Massa Carrara.

La nomina è stata ufficializzata durante una riunione tra tutti i delegati italiani che si è svolta a Bologna sabato scorso, alla presenza del presidente Eugenio Ferrari e del delegato regionale Pietro Parodi.

AssoretiPMI è una associazione nata nel web all’interno del gruppo di Linkedin Reti di Imprese PMI, andandosi poi via via strutturando in questi anni con l’obiettivo di creare opportunità di sviluppo e aggregazione per le imprese e i professionisti che le affiancano.

Dati alla mano risulta evidente quanto l’aggregazione di imprese in rete si riveli una grande opportunità per le piccole e medie imprese per superare crisi congiunturali e strutturali, e che rappresenti anche un modello economico moderno di rilancio e sviluppo di un territorio per competere sullo scenario internazionale e favorire l’incremento occupazionale.

Non a caso alcune realtà a Carrara, che da anni ormai vive una crisi economica e occupazionale senza precedenti, stanno prendendo in considerazione la costituzione di reti d’imprese per portare avanti progetti innovativi tipo quello del Movie Cluster legato alle produzioni audiovisive, di cui è stato presentato il progetto nel settembre scorso proprio dal delegato regionale Pietro Parodi e da Giuseppe Bergitto stesso in collaborazione con Apuania Film Commission.

Il delegato territoriale di AssoretiPMI, in seno all’associazione, ricopre un ruolo strategico di promozione d’iniziative e ampliamento della rete, in quanto deve coordinare imprenditori, professionisti, vecchi e nuovi associati, istituzioni locali e altre organizzazioni imprenditoriali raccogliendo inoltre tutte quelle best practice attuate nelle varie province le quali, dopo esser state processate a livello centrale, vengono costantemente e senza sosta riversate a tutta l’organizzazione per incrementare il know how teorico-pratico di tutto il sistema.

“Creare occasioni d’incontro ed eventi mirati sarà l’occasione che ci permetterà di portare a conoscenza del mondo delle imprese l’alta potenzialità che caratterizzano le reti di impresa” – dichiara Bergitto – “e collaborando in stretta sinergia con il delegato regionale Parodi sono certo che daremo il nostro contributo al rilancio dello sviluppo economico del nostro territorio. Occorre un cambio di mentalità imprenditoriale nella nostra zona perché i vecchi sistemi di fare impresa ormai non sono più competitivi e la collaborazione e condivisione sono, come in tutti gli altri campi, elementi prioritari per uno sviluppo che sia davvero significativo”.

 

No comments

*