Elezioni amministrative dell’11 giugno: i Comuni toscani al voto

0

FIRENZE (di Edoardo Altamura) -Per l’11 giugno 2017 è stata fissata la data delle elezioni amministrative dal Ministro dell’Interno Marco Minniti; con proprio decreto oltre a stabilire il giorno «per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario» ha anche indicato domenica 25 giugno per il possibile «turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci».

In tutto il territorio nazionale sono 796 nelle regioni a statuto ordinario e 225 in quelle a statuto speciale i comuni interessati alla consultazione, per un totale di 1021; il secondo di questi gruppi ha il potere di fissare autonomamente lo svolgimento delle elezioni, anche in una data differente.

Nella nostra regione sono ben 450mila gli elettori interessati, suddivisi in trentatré comuni: Montemignaio, Monte San Savino, Reggello, Rignano sull’arno, Campagnatico, Manciano, Pitigliano, Campo nell’elba, Marciana Marina, Porto Azzurro, Sassetta, Bagni di Lucca, Camaiore, Forte dei Marmi, Lucca, Porcari, Aulla, Carrara, Licciana Nardi, Mulazzo, Zeri, Bientina, Castellina Marittima, Riparbella, Pistoia, Abetone Cutigliano, Marliana, Quarrata, San Marcello Piteglio, Serravalle Pistoiese, Montalcino, Monticiano, Sarteano.

Fra questi spiccano i sei comuni con una popolazione maggiore di 15mila abitanti: Reggello (FI) con 16.076, Camaiore (LU) con 32.083, Lucca con 87.200, Carrara (MS) con 64.689, Pistoia con 89.101 e Quarrata (PT) con 25.378.

No comments

*

Manuela Moreno si confessa a… RubriSex

Patrizia Mascari – Di quando in quando  nella nostra rubrica intervisteremo un personaggio  televisivo, del mondo dello spettacolo o della politica. Il nostro primo ospite ...