Estrae la pistola dal finestrino e minaccia una donna: rintracciato e denunciato

0

PISA – La chiamata alla sala operativa della Questura di Pisa è arrivata in pieno giorno: la donna ha riferito ai poliziotti che poco prima, nel corso di un diverbio per motivi di traffico, nella zona adiacente la Piazza dei Miracoli, era stata minacciata con una pistola da un soggetto apparentemente di etnia orientale, che si era poi allontanato a bordo di un’auto di cui veniva fornito il numero di targa.

La Sala Operativa  ha subito diramato  le ricerche alle volanti ed agli equipaggi in servizio in città. La prontezza della segnalazione e l’efficacia dell’azione di controllo del territorio hanno consentito di effettuare una capillare perlustrazione della zona  rintracciando il veicolo in sosta in via Andrea Pisano con ancora alla guida un soggetto che rispondeva alla descrizione fornita.

Gli agenti, intimato l’alt, hanno dato immediato corso al controllo del mezzo e della persona, con il risultato del ritrovamento di una pistola Bruni, modello Automatic 96 calibro 8 completa di colpi a salve marca Fiocchi con il tappo rosso completamente abraso ed un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 23 centimetri di cui 10 di lama.

Il conducente del veicolo, identificato per un cittadino cinese H.L. del 1988, domiciliato a Firenze, è stato denunciato per minaccia aggravata e detenzione illegale di coltello.

In Questura la donna minacciata residente in città, ha formalizzato la denuncia e riconosciuto l’uomo quale autore della minaccia indirizzatale poco prima.

 

 

 

 

 

 

No comments

*