Falciato dal treno, identificata la vittima: è un 48enne di Lucca

0

LUCCA – ( di Letizia Tassinari ) – Quarantotto anni, residente a Lucca. E’ Luca Simonini l’uomo morto ieri sera travolto da un treno mentre attraversava i binari a Migliarino Pisano. Gli uomini della Polfer di Pisa lo hanno identificato questa mattina, dopo aver ritrovato i documenti lungo la strada ferrata. La tregedia si era consumata in pochi attimi ( leggi anche:Sangue sui binari, travolto e ucciso da un treno in transito ), in una zona degradata e nota per lo spaccio. Simonini è stato letteralmente falciato dal convoglio proveniente da Firenze e diretto a La Spezia. La Polizia lo ha trovato in una pozza di sangue e sfigurato, e per il riconoscimento ci sono volute ore e ore. Ancora in corso le indagini da parte degli uomini della Polizia Ferroviaria per capire i motivi che hanno spinto l’uomo ad attraversare i binari.

No comments

*