Falsi poveri per ottenere sussidi e contributi pubblici

0

PISTOIA -Si fingevano poveri per ottendere sussidi e contributi pubblici. A scoprire tre casi di false autocertifacioni sui redditi sono stati i militari delle Fiamme Gialle. Ad essere ingannati sono stati i comuni di Quarrata e San Marecello Pistoiese, dove rispettivamente un capofamiglia celava la proprietà di una casa avendone due a Napoli, un altro una casa affittata. e un altro ancora  ha dichiarato un reddito inferiore al vero per avere dal Comune un sussidio per gli studi del figlio benché proprietario di quattro immobili e cinque terreni.

No comments

*