“Favorisca il biglietto”: donna aggredisce il controllore e finisce in manette

MASSA CARRARA – Ha picchiato il controllore del treno quando le ha chiesto il biglietto. E lo ha mandato all’ospedale. Poi lo show di una donna, nigeriana, si è concluso con l’arresto in carcere. A bloccarla sono stati gli agenti del commissariato di Carrara. Il fatto è successo sul treno regionale Firenze-Pontremoli in arrivo alla stazione di Carrara Avenza. Il convoglio è stato soppresso per il ritardo accumulato a causa dell’aggressione e dell’arresto.
Trenitalia ha organizzato un servizio sostitutivo di bus navetta per coprire l’ultimo tratto da Carrara a Pontremoli.