Femminicidio, la Questura di Firenze ospita l’8° Convegno Nazionale sulla violenza di genere

0

FIRENZE – Questa mattina, nella Sala Cangiano della Questura di Firenze, si è tenuto l’8° appuntamento con il Convegno nazionale sulla violenza di genere organizzato dall’Associazione Mai Più Violenza Infinita

L’evento è stato introdotto dal Questore Raffaele Micillo che ha dato il benvenuto ai relatori, al pubblico e ad una scolaresca presente, richiamando l’attenzione sugli allarmanti episodi di femminicidio che hanno scandito, anche recentemente,  la cronaca nera del capoluogo toscano.

“Stalking e femminicidio – sottolinea il Questore – possono essere contrastati soltanto attraverso una “rete” di interventi di varia natura che istituzioni ed associazioni devono impegnarsi ad assicurare” 

Dopo i saluti di Margherita Dini Ciacci, presidente dell’UNICEF, e Grazia Sestini, Garante per l’infanzia e l’adolescenza, ha introdotto il convegno la Vice presidente del’Associazione Rosa Praticò.

Si sono poi susseguiti gli interventi dei relatori: il Generale Luciano Garofano, la psicocriminologa, nonché presidente dell’associazione, Virginia Ciaravolo, l’avvocato Maria Rosaria Della Corte, la grafologa investigativa Sara Cordella, la mediatrice familiare Anna Maria Campitiello, il socio criminologo Dariush Rahiminia e il Dr. Fabio Pocek, dirigente della polizia di stato responsabile dell’Ufficio Anticrimine di Firenze, l’ufficio di via Zara che segue proprio i fenomeni di stalking e femminicidio. Ha moderato il dibattito il professor Sandro Salvati.

No comments

*