Ferisce il rivale con un coltello da cucina: denunciato un 23enne nigeriano

PRATO – Ha impugnato un coltello da cucina e ha ferito il rivale. La vittima è un 39enne ivoriano, l’aggressore un nigeriano di 23 anni. Il ferimento è avvenuto al culmine di una lite, scoppiato nei pressi di un edificio abbandonato. Sul posto si è fiondata la Polizia e i due stranieri, entrambi clandestini, sono stati identificati. Il nigeriano è stato denunciato per lesioni personali aggravate, mentre l’ivoriano è stato trasportato al pronto soccorso per ferite lievi.

“Tubone” sul Lago? “No, grazie!”

VIAREGGIO – Il Movimento 5 Stelle Viareggio è contrario al progetto voluto dalla Regione Toscana del “Tubone”, realizzazione che dovrebbe portare solo acqua fresca dal ...