Fermato dalla Polizia e arrestato: in macchina aveva mezzo chilo di cocaina

0

PRATO – Ieri pomeriggio, alle ore 18.30 circa, il personale della Squadra Mobile di Prato – Sezione “Antidroga e Contrasto Crimine Diffuso” – nel corso di un’attività di osservazione e controllo effettuata nei pressi di un circolo della zona di Galciana – Sant’Ippolito, procedeva all’identificazione di alcuni maghrebini sospetti uno dei quali, generalizzato per un ventisettenne marocchino, veniva trovato in possesso anche delle chiavi di una Mercedes classe B, successivamente risultata parcheggiata nella vicina via Brasimone, la cui accurata verifica permetteva di rinvenire, nascosti in un vano ricavato tra la tappezzeria e il copriruota posteriore, numerosi involucri di carta stagnola, sia di piccole che di maggiori dimensioni, contenenti mezzo chilo cocaina, sequestrata unitamente a telefonini e ad altro materiale utile al suo confezionamento nonchè a 1675 euro successivamente rinvenuto nell’abitazione dove il nordafricano riferiva dimorare, denaro questo verosimile provento dell’attività di spaccio determinandosi pertanto, in conclusione di intervento, l’arresto del ventisettenne pusher marocchino per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

No comments

*