Fiamme all’ospedale, due camere inagibili

GROSSETO -Principio d’incendio in una stanza dell’ospedale di Castel del Piano, a Grosseto, ieri. Una squadra dei vigili del fuoco di Arcidosso è stata impegnata per oltre un’ora e mezzo per spegnere e mettere in sicurezza l’area coinvolta. Il personale medico è intervenuto subito facendo uscire una paziente ricoverata nella stanza e i malati di quella vicina e utilizzando un estintore in attesa dell’arrivo della squadra di pompieri. I vigili del fuoco hanno effettuato per precauzione alcuni rilevamenti dell’aria all’interno delle due camere, decidendo di renderle inagibili fino al ripristino delle condizioni ottimali dell’aria.