Firenze – Borgo San Lorenzo, temperatura elevata delle rotaie: attivato servizio sostitutivo con bus

0

FIRENZE – Ripresa poco prima delle 20.00 di ieri seral la circolazione sulla linea Firenze – Borgo San Lorenzo, sospesa dalle 18.50 nei pressi di Fiesole per permettere controlli dell’infrastruttura con personale specializzato di RFI, presente lungo linea per le visite straordinarie in seguito alle alte temperature registrate nelle ultime ore e anche su segnalazione di un macchinista di un treno regionale. Durante l’interruzione, Trenitalia ha attivato servizi sostitutivi con bus tra Firenze e Borgo San Lorenzo, via Vaglia e via Caldine. La temperatura dei binari è costantemente monitorata, soprattutto in giornate di caldo intenso. Quando raggiunge valori oltre i limiti stabiliti, i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, anche con l’ausilio dei sistemi diagnostici, ispezionano in maniera accurata i binari per verificare il perfetto stato di tutti i componenti dell’infrastruttura e disporre gli interventi adeguati.

No comments

*