Firmato accordo per migliorare la viabilità verso l’ospedale di Lucca

0

LUCCA – Migliorare la viabilità verso l’ospedale di Lucca, risolvendo allo stesso tempo uno dei nodi del traffico cittadino. E’ questo l’obiettivo dell’accordo di programma sottoscritto stamani a Firenze dall’assessore regionale a infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli e dal sindaco di Lucca Alessandro Tambellini.

L’intervento, per un importo complessivo di 400mila euro interamente finanziato con fondi regionali, consisterà nella realizzazione di una nuova rotatoria a Porta Elisa. In dettaglio è prevista l’eliminazione del gruppo semaforico davanti all’ingresso nelle Mura e in viale Castracani, con l’istituzione del senso unico e l’unica possibilità di svolta a destra, nelle via Barbantini e Santa Gemma. Nella progettazione si terrà inoltre conto della circolazione dei ciclisti e i pedoni, cercando di renderla più sicura e agevole possibile.

La nuova rotatoria di Porta Elisa contribuirà a fluidificare il traffico sulla circonvallazione, producendo così un notevole miglioramento della circolazione da e verso l’ospedale San Luca.

“E’ un’opera importante anche per l’accesso al nuovo ospedale – è il commento dell’assessore Ceccarelli – la nuova rotatoria migliorerà la circolazione sui viali e quindi renderà più snello il percorso verso l’ospedale con una preziosa diminuzione dei tempi di arrivo. Fondamentale, in questo senso, è stato l’impegno della Regione”. ” Grazie a questo intervento – aggiunge il sindaco Tambellini – renderemo il traffico più fluido e scorrevole sulla circonvallazione, producendo un notevole miglioramento della circolazione da e verso il San Luca”.

L’intervento ha già superato lo stadio della progettazione preliminare. Prossimo passaggio sarà l’approvazione del progetto definitivo e quindi l’espletamento delle procedure di gara per individuare la ditta che andrà ad eseguire l’intervento che dovrebbe essere realizzato entro la primavera del 2015.

No comments