Fuggono al controllo dei Carabinieri e forse finiscono nel Serchio

0

PISA – I parenti, pur non formalizzando alcuna denuncia, si sono presentati in Caserma dai Carabinieri e hanno chiesto notizia di due giovani spariti da ieri. Gli investigatori sospettano che i due scomparsi siano gli stessi pusher, tunisini, che ieri, per fuggire a un controllo da parte di una pattuglia a Ripafratta, nel pisano, potrebbero esseri tuffati nel fiume Serchio.

No comments

*