Fumogeni e uova al corteo, in tre denunciati dalla Digos

0

LUCCA – Al termine di specifica attività investigativa, condotta dalla Polizia di Stato, tre persone, un ventenne, un ventiduenne ed un quarantenne, sono state denunciate in stato di libertà alla competente autorità giudiziara. perché ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di accensioni pericolose e di imbrattamento.

Le indagini, condotte dalla Digos della Questura di Lucca, sono scaturite in seguito a quanto si è verificato in occasione del corteo del 14 novembre scorso, allorquando alcuni manifestanti hanno acceso dei fumogeni ed imbrattato il portone della storica sede dell’Associazione industriali con il lancio di uova.

L’analisi delle riprese video ha consentito di identificare gli autori dei fatti di reato.

Proseguono le attività di indagine volte alla identificazione di ulteriori soggetti resisi responsabili di condotte illecite tenute nel corso della medesima manifestazione.

No comments

*

Lui, lei ed il terzo incomodo

PISA – L’identikit del topo di appartamento era perfettamente corrispondente al ladro che si introduce di notte in casa degli ignari occupanti. Ed è stato ...