Fumogeno durante la Via Crucis, intervengono i Carabinieri

0

LUCCA – Mentre il corteo della processione della Via Crucis del venerdi santo transitava in via Fillungo, un gruppo di ragazzi festeggiava tranquillamente la Lucchese in piazza Scarpellini.  Ad un certo punto, proprio all’arrivo dei fedeli, è stato acceso un fumogeno, come quelli che si usano in mare, abbandonando il candelotto sotto l’arco che porta in piazza anfiteatro. Chiamati ad intervenire, i Carabinieri, con lo stesso comandante maggiore Giangabriele Affinito,  il fumogeno è stato portato lontano dai fedeli, in piazza Anfiteatro mentre un militare, preso un estintore da un locale pubblico aperto, ha provveduto a spegnerlo. Non c’e stato panico né momenti di tensione tra i presenti. La processione ha proseguito il suo percorso senza intoppi né interruzioni.

No comments

*