Dà fuoco al circolo Arci, denunciato dalla Polizia

0

LIVORNO – La Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Rosignano Solvay ha proceduto a denunciare in stato di libertà per i reati di “danneggiamento seguito da incendio aggravato”, “porto di armi od oggetti atti ad offendere” e “minaccia grave”, un uomo di circa 60 anni, L. N., di nazionalità italiana, attualmente senza fissa dimora, con diversi precedenti di polizia.

L’uomo è ritenuto essere responsabile del tentativo di incendio messo in atto nella nottata del 5 ottobre scorso ai danni del Circolo Bocciofilo Pensionati ARCI ubicati in Via Berti Martellassi. Solo per una fortunata casualità le fiamme non si sono diffuse ma hanno causato solo danni parziali alla struttura in legno.

All’identificazione del presunto responsabile si è giunti in seguito ad un’immediata attività d’indagine, svolta con l’ausilio della Polizia Scientifica che effettuava accertamenti tecnici sui reperti acquisiti in sede di sopralluogo, nonché successive attività tecniche.

Proprio pochi giorni fa, prima che venisse compiuto l’atto delittuoso, l’attuale titolare del Circolo aveva avuto un diverbio con l’uomo in questione, il quale lo aveva minacciato che gli avrebbe dato fuoco.

L’attività investigativa si inquadra in una più ampia opera di prevenzione e repressione in una zona già segnalata per il crescente degrado.

No comments

*

Confesercenti da Romeo, tra i temi la sicurezza

VIAREGGIO – L’effettiva applicazione delle normative nazionali e regionali in materia di semplificazione amministrativa a favore delle imprese, spesso disattesa dalle interpretazioni degli uffici comunali. ...