Furti in trasferta nel pistoiese, 61enne di Massa in manette

0

PISTOIA – Aveva preso di mira alcune attività commerciali di Pieve a Nievole, B.M. pregiudicato 61enne massese che nel primo pomeriggio del 15 febbraio scorso aveva commesso due furti e un tentato furto in via Marconi. L’uomo si era introdotto prima nella tipografia “Elle emme” di via Marconi,  dopo avere sfondato la porta d’ingresso ed aveva rubato mille euro in contanti, alcuni assegni e un pc portatile. Aveva poi  forzato la porta antipanico del negozio “GEM.A.COM”, dal quale aveva asportato cinquecento euro e due calcolatrici e infine,  dopo essere penetrato all’interno della ditta “Vabe matic” dopo avere forzato la porta d’ingresso, era stato costretto  alla fuga dall’arrivo  di alcuni dipendenti. Le indagini dei militari del Norm hanno consentito di raccogliere elementi probatori sufficienti per il Gip di Pistoia ad emettere un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che è stata eseguita ieri nel pomeriggio a Massa con la collaborazione dei militari della locale stazione. L’uomo dopo la formalizzazione dell’arresto è stato condotto presso la casa circondariale di Massa.

No comments

*