Furto aggravato all’Unieuro, in due finiscono in manette

0

AGLIANA – Arrestati per furto aggravato in concorso due addetti alla vigilanza dell’esercizio “Unieuro” di via Panaro.
E’ stato un cliente dell’esercizio commerciale attorno alle 20,00, ad accorgersi di alcuni movimenti sospetti compiuti da uno degli addetti alla vigilanza e portierato del centro commerciale, per una serie di andirivieni tra il negozio ed una Fiat Stilo con il bagagliaio aperto parcheggiata nell’area antistante il centro commerciale, all’interno della quale vi era ad attenderlo l’altro “vigilante”. L’uomo ha subito avvisato la direzione dell’esercizio commerciale e il 112 che ha inviato una pattuglia di militari della locale stazione carabinieri.
I due arrestati, T.M., 49enne e A.D. 46enne, entrambi di nazionalità senegalese, dipendenti di due agenzie di security e portierato di Milano, sono stati immediatamente controllati. All’interno dell’auto di proprietà del più giovane dei due sono stati trovati beni trafugati dall’esercizio commerciale per circa 1800 euro, fra cui due consolle per videogiochi ed un’aspirapolvere . Molti degli articoli avevano ancora le placche del sistema antitaccheggio, che il più anziano dei due “vigilantes” eludeva portandoli all’esterno dopo avere evitato le porte dotate dei sensori.
Dopo la formalizzazione dell’arresto e la restituzione dei beni all’esercizio, i due, su disposizione della Procura di Pistoia sono stati accompagnati agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni di Firenze e Scandicci in attesa della direttissima odierna.

No comments

*