Gaia, al via le letture in Garfagnana e Mediavalle

0

LUCCA – Prende il via domani il giro di letture dei contatori dell’acqua nei comuni della Garfagnana e della Media Valle, e interessà circa 33.000 utenze. Il giro di letture avrà inizio il 1 novembre e si concluderà il 30 novembre.

I comuni interessati sono Barga, Careggine, Castelnuovo Garfagnana, Castiglione Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Fabbriche di Vallico, Fosciandora, Minucciano, Molazzana, Piazza al Serchio, Pieve a Fosciana, San Romano, Sillano, Vagli di Sotto, Villa Collemandina, Vergemoli, Bagni di lucca, Borgo a mozzano e Pescaglia.

GAIA informa gli utenti che tecnici incaricati per la lettura sono dotati di tesserino di riconoscimento con fotografia e nome. In caso di assenza dell’utente, dopo aver provato fino a 3 volte lo stesso giorno, in fasce orari differenti, i tecnici lasciano un avviso cartaceo.

La lettura avviene tramite il sistema della fotolettura, ovvero lo scatto di fotografie digitali del quadrante del contatore e della relativa matricola identificativa, con data e ora del rilievo e relative coordinate geografiche. Il sistema di fotolettura consente di arginare la – statisticamente esigua, praticamente vicino allo zero – percentuale di errori presenti nelle letture, nonché di documentare ed archiviare agevolmente i consumi dell’utente.

Da Regolamento il Gestore è tenuto a fare due giri di letture l’anno, ma l’utente in qualsiasi momento può chiamare gratuitamente il numero 800-004200 e fare l’autolettura. Questa semplice operazione consente di evitare l’addebito in bolletta di cifre in acconto e di accorgersi per tempo di consumi anomali, ad esempio provocati da una perdita d’acqua occulta.

Inoltre, sono disponibili agevolazioni tariffarie che consentono di abbattere fino a oltre il 50% il costo della bolletta: sono le agevolazioni ISEE (per reddito) e FAMIGLIE NUMEROSE (per nuclei familiari con più di 3 componenti, indipendentemente dal reddito). Presentare domanda è semplice, basta compilare un’autocertificazione. E’ sempre possibile chiedere informazioni sulle agevolazioni al numero verde 800-223377 o prendere visione del Regolamento sul sito web www.gaia-spa.it

No comments

*