Gamba maciullata dalla motozappa, muore dissanguato

0

CARRARA – E’ morto dissanguato, caduto sulla motozappa con la quale stava lavorando in un orto a Gragnana. Tragica fine per Francesco Mussi. ex autista del Comune di Carrara, oggi in pensione,  66enne. Le lame gli hanno letteralmente maciullato le gambe. Grida disperate, poi ha l’uomo ha perso i sensi, e quando i soccorsi sono arrivati sul posto ormai per lui non c’era più niente da fare. Lascia la moglie, e tanti ricordi: Mussi, infatti,  noto nella città del marmo per la sua passione per il podismo, aveva partecipato a tantissime gare amatoriali, in particolare alla “Gragnanina”, corsa in salita che si tiene ogni anno proprio vicino alla sua abitazione e a cui partecipano atleti da tutto il mondo. L’incidente fatale è accaduto questa mattina all’interno di in un terreno agricolo nella zona di Gragnana, paese a monte di Carrara. Sul posto anche i Carabinieri.

No comments

*