Gettano 42 ovuli di cocaina nello scarico del bagno: recuperati dall’autospurgo

0

AREZZO  – Ben 43 gli ovuli di cocaina gettati nello scarico del bagno da tre tunisini, uno dei quali minorenne, finiti in manette per mano dei Carabinieri. Per recuperare la droga è stato necessario l’intervento di unautospurgo.  I tre erano stati fermati dai militari dell’Arma di Subbiano coadiuvati dal cane Goran del nucleo cinofili di Firenze. Durante il controllo erano stati trovati in possesso di due ovuli. Il resto è stato trovato durante una perquisizione domiciliare

No comments

*