Gettano in terra un involucro, era cocaina: arrestati

0

LIVORNO – Intorno alle 23.00 di ieri sera in via Pompilia, la volante notava due soggetti a piedi che alla vista degli operatori di Polizia invertivano immediatamente il senso di marcia aumentando velocemente il passo. Gli operatori nell’avvicinarsi ai due notavano che quello più alto, successivamente identificato per R.T.,  nato in Albania nel 1982 e residente a Livorno in zona Leccia, persona con a carico precedenti di Polizia nonché irregolare sul territorio nazionale, lasciava cadere per terra degli oggetti, mentre l’altro, successivamente identificato per L.B., nato in Albania del 1984 e residente a Livorno in zona ospedale con a carico precedenti di Polizia, regolare sul territorio nazionale, colpiva con un calcio gli oggetti, facendoli finire sotto un’autovettura parcheggiata nelle immediate vicinanze, col chiaro intento di eludere il controllo.
Il goffo gesto dei due uomini veniva notato dagli operatori che immediatamente procedevano al controllo degli stessi recuperando gli oggetti, che risultavano essere due involucri di cellophane che contenevano, come da successive analisi espletate presso il  Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica, rispettivamente 0.62 e 9 grammi di cocaina. Accompagnati presso gli Uffici della Questura gli stessi venivano tratti in arresto. Il PM di turno disponeva altresì che il primo venisse trattenuto presso le camere di sicurezza e il secondo venisse accompagnato agli arresti presso il proprio domicilio sito in Viale Alfieri a disposizione dell’autorità giudiziaria.

No comments

*