Giallo di fine anno a Marina di Massa, pistola ritrovata in un cassonetto

0

MARINA DI MASSA – Giallo di fine anno a Marina di Massa: una pistola ritrovata in un cassonetto della spazzatura dagli operatori della raccolta dei rifiuti è ora in mano ai Carabinieri. Quando il cassonetto è stat svuotato l’ oggetto metallico “anomalo” ha insospettito gli spazzini, che hanno subito contattato il 112 ma. La calibro 7.65 di provenienza slavam senza munizioni e con il numero di matricola perfettamente leggibile è stata posta sotto sequestro. Molte le ipotesi al vaglio dei militari dell’Arma, tra cui quella che l’arma da fuoco possa essere la stessa, fino ad oggi mai rinvenuta, utilizzata per gambizzare il giovane straniero lo scorso 19 dicembre a Poveromo ( LEGGI ANCHE: Gambizzato sui viali a mare: tre colpi di pistola e lo straniero … ), fatto questo per il quale fu arrestato la mattina dopo un 45enne di Massa ( LEGGI ANCHE: Svolta nella nottata, arrestato chi ha gambizzato Azouz … )

No comments

*