Giro d’Italia e strade sicure, dalla Provincia 267mila euro

0

LUCCA  – In previsione dell’arrivo del Giro d’Italia sulle strade del territorio per la 5ª tappa La Spezia-Abetone del 13 maggio, scatteranno in questi giorni i lavori di sistemazione sulle strade dove passeranno i ciclisti della competizione nazionale. A Bagni di Lucca saranno effettuati dalla Provincia interventi di manutenzione stradale che comporteranno per l’ente un investimento di 267mila euro.

I lavori sono stati presentati oggi (14 aprile) nel palazzo comunale di Bagni di Lucca dal presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli e dal sindaco, Massimo Betti, oltre che dai rispettivi tecnici provinciali e comunali.

«Il passaggio del Giro d’Italia dal nostro territorio – commenta il presidente Baccelli – oltre a rappresentare un’importante vetrina per la provincia di Lucca e le sue bellezze paesaggistiche e artistiche, costituiscono un motivo in più per rimettere a nuovo le nostre infrastrutture viarie. Per questa ragione, come Provincia, abbiamo progettato una serie di interventi che vanno dal rifacimento dell’asfalto alla sistemazione delle alberature a filo strada, che finanziamo sia grazie alla vendita delle azioni Salt, sia con fondi di bilancio dell’ente».

«Oggi si percorre un ulteriore passo nella valorizzazione del nostro territorio – afferma il sindaco Betti –. E’ l’ennesima dimostrazione che per bene amministrare sono importanti il confronto, il gioco di squadra, la progettualità, la collaborazione. Ringrazio il presidente Baccelli e tutta l’amministrazione provinciale non solo per l’importante sostegno nell’intervento, ma anche per il continuo contatto e il proficuo scambio di idee sulle necessità del territorio. Con questo intervento della Provincia, e della società Gaia per il tratto che riguarda Ponte a Serraglio, finalmente interveniamo in maniera sostanziale sul manto stradale che unisce Fornoli al capoluogo: una necessità sentita e richiesta da tantissimi anni».

Nel dettaglio, i lavori di Bagni di Lucca interesseranno la Strada provinciale 18 ‘Ponte a Serraglio’ e la strada comunale che da Ponte a Serraglio arriva al Municipio di Bagni di Lucca, dove verranno effettuati degli interventi di ripristino del manto stradale che prevedono un investimento pari a 220mila euro.
Inoltre, sempre sulla Sp 18 ‘Ponte a Serraglio-Fornoli’ verranno messi in sicurezza gli alberi che si trovano lungo la strada. L’opera impegnerà l’ente di Palazzo Ducale per 45mila euro.

Gli accordi, come nel caso del comune di Bagni di Lucca, beneficiano di risorse messe a disposizione dalla Provincia, in particolare i 267mila euro stanziati derivano 100mila euro dall’alienazione quote Salt e 167mila dal bilancio dell’ente di Palazzo Ducale

No comments

*