Guidava sotto effetto di stupefacenti e aveva appena causato un sinistro stradale

0

PRATO  – Gli agenti di una pantera hanni segnalato alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del  D.P.R. 309/90 un ventiquattrenne cittadino cinese, quale assuntore di stupefacenti. Il predetto è stato fermato dalla pattuglia a seguito di un controllo realizzato in  via di Reggiana allorquando veniva intercettata un’autovettura, tipo Mercedes recante un vistoso danno alla carrozzeria.  Alla vista della volante il conducente del mezzo arrestava la marcia consentendo agli agenti di procedere al suo controllo nel corso del quale emergeva lo stato confusionale dello stesso. Interrogato sul danno al mezzo il fermato non era in grado di fornire una motivazione alla quale tuttavia gli agenti risalivano rinvenendo a pochi metri dal luogo, una Jeep in sosta  recante i chiari segni di un sinistro e con in terra  alcuni mezzi di carrozzeria riconducibile appunto alla Mercedes fermata. Pertanto il soggetto, che veniva trovato in possesso  di una bustina contenente 3.33 grammi di ketamina, veniva inviato a sottoporsi ad accertamenti in ospedale per verificare il suo stato psicofisico emergendo  la positività alla recente assunzione di anfetamine, metanfetamine e cocaina.  Al termine degli accertamenti il cinese veniva pertanto sanzionato ai sensi del codice della stradale con contestuale sequestro della sostanza stupefacente e  relativa segnalazione in Prefettura.

No comments