I Cantieri del Bene Comune aprono con il Festival del Volontariato

0

ROMA – Nel 2014 hanno coinvolto 40.000 persone e 800 organizzazioni del terzo settore, lavorano per la crescita del benessere, dell’occupazione e per costruire cittadinanza attiva. Dallo scorso anno si sono uniti in un network, “I Cantieri del Bene Comune”, per contaminarsi e sostenersi a vicenda. Le sette organizzazioni che fanno parte di questo network rilanciano anche per il 2015 un nuovo calendario di eventi.

È stato presentato oggi a Roma nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Stampa della Camera presieduta dal parlamentare Edoardo Patriarca. A raccontare gli eventi sono stati i sette rappresentanti delle organizzazioni aderenti al network, due delle quali ne sono entrate a fare parte in queste settimane, allargandone la rete: Centro Nazionale per il Volontariato, Centro di Servizio per il Volontariato di Napoli, Istituto Italiano della Donazione, Consorzio Sol.Co. -Rete di imprese sociali siciliane-, Rete Nazionale per la Prossimità. I nuovi aderenti sono Nonprofit Leadership Forum e Centro di Servizio per il Volontariato di Verona.

Il primo evento in programma è il Festival del Volontariato. Si svolgerà a Lucca dal 16 al 19 aprile. Lo ha presentato lo stesso Patriarca, presidente del Centro Nazionale per il Volontariato che organizza la manifestazione, la quale conta sul patrocinio e la collaborazione di centinaia fra enti, istituzioni, reti e associazioni. Fra questi Expo Milano 2015.

Il patrocinio di Expo Milano 2015 è una novità importante -ha detto Patriarca- che consacra ancora di più il Festival come evento nazionale di riferimento per il mondo della solidarietà in Italia. Da Lucca è nato lo scorso anno il percorso di riforma del terzo settore che sta procedendo speditamente in Parlamento, a Lucca avranno spazio dal 16 al 19 aprile decine di confronti e appuntamenti culturali. Il governo italiano, tramite diversi suoi ministri che parteciperanno ai dibattiti, ha rinnovato l’attenzione a questo appuntamento. Un dato che conferma ancora una volta la centralità delle giornate di Lucca nella vita civile e sociale del nostro Paese”.

Gli eventi e il tema del 2015

Sono sette le iniziative del terzo settore che nel corso di quest’anno animeranno l’Italia. Il tema di impegno scelto dal network “I Cantieri del Bene Comune” è quello della “Comunità”: il network stesso è una comunità che si mette in rete per crescere e ogni evento rifletterà su come sia possibile oggi costruire comunità in luoghi sempre più disgregati, partendo dalle pratiche che si sperimentano ogni giorno nei territori.

Aprile – Il Festival del Volontariato

Il Festival del Volontariato 2015 si sviluppa gettando uno sguardo oltre i confini nazionali e aprendosi ad una visione sovranazionale ed una prospettiva europea. “Visioni Europee. Nutrire le radici, superare i confini” è il pay-off del Festival. Un filo rosso unisce le questioni su cui i quattro giorni del festival sviluppano il fitto programma culturale. Partendo dalla centralità dei giovani: la giovane Europa con gli scambi, la cooperazione e la mobilità tra sistemi d’istruzione e percorsi di solidarietà attraverserà le giornate del Festival. Poi i temi di lavoro su cui il Centro Nazionale per il Volontariato tesse durante tutto l’anno strategie e alleanze: la protezione civile, la comunicazione sociale, il carcere e i vantaggi delle pene alternative, la tutela dei beni culturali e il territorio con le buone prassi locali, i programmi nazionali ed europei. La disabilità con l’approccio al dopo di noi che approfondisce il tema delle policy regionali, dell’indirizzo governativo e della nuova legge nazionale. E ancora le sfide e i problemi delle adozioni internazionali, l’impatto sociale del terzo settore nel quadro della riforma, il volontariato come vettore di pace nel mondo. Un focus speciale per questa edizione sarà dedicato allo scambio fra associazioni del territorio e una vasta delegazione proveniente dalla Bielorussia.

Tra gli ospiti attesi a Lucca spiccano esponenti del governo che verranno a confrontarsi sui temi caldi dell’agenda politica: i ministri del Governo di Matteo Renzi Maria Elena Boschi, Stefania Giannini, Giuliano Poletti, Andrea Orlando, Paolo Gentiloni. I sottosegretari a cominciare da Graziano Delrio, Luigi Bobba, Ilaria Borletti Buitoni.

Fra i tanti ospiti che sono attesi a Lucca a dare il loro contributo e la loro testimonianza, il Capo Dipartimento della Protezione Civile Franco Gabrielli, l’architetto Stefano Boeri, il direttore di Vita Riccardo Bonacina, il presidente di Medici Senza Frontiere Loris De Filippi, il regista e documentarista Claudio Camarca, il presidente dell’Accademia dei Lincei Lamberto Maffei, il presidente del Banco Popolare -gruppo bancario che si conferma main sponsor dell’evento anche per il 2015- Carlo Fratta Pasini, il presidente della Fondazione Dynamo Camp Enzo Manes, il presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick, il presidente di Eapn Sergio Aires e Linda Laura Sabbadini di Istat.

Gli altri appuntamenti del calendario del network

Maggio – La Fiera dei Beni Comuni di Napoli

La settima edizione della Fiera dei Beni Comuni si terrà a Napoli venerdì 15 e sabato 16 maggio presso il Complesso Monumentale di Santa Chiara. La Fiera dei Beni Comuni è una due giorni che vuole offrire visibilità alle buone prassi del volontariato, un momento di grande coinvolgimento e aggregazione per tutta la cittadinanza, un’occasione per ripensare in modo critico gli stili di vita, per riflettere sul rispetto e la cura dei beni comuni, per sensibilizzare alla sostenibilità, alla legalità ed alla solidarietà, per diffondere e condividere comportamenti consapevoli. Tante le attività in programma: tavole rotonde, convegni e seminari, incontri formativi, laboratori e spettacoli.

Giugno – La Biennale della Prossimità

Si terrà a Genova dal 5 al 7 giugno. La Biennale della Prossimità racconta e mette in rete le iniziative di prossimità con cui cooperative, associazioni, gruppi formali e informali di cittadini e amministrazioni locali danno risposta ai bisogni delle proprie comunità. Basate sulla partecipazione attiva, sul protagonismo di chi esprime i bisogni, queste esperienze fotografano un’Italia fatta di persone responsabili, che nella Biennale hanno scelto di incontrarsi, contaminarsi, sostenersi vicendevolmente e di instaurare future collaborazioni

Settembre – Festa del Volontariato di Verona

SI terrà a Verona, domenica 27 settembre. Ospita più di 80 organizzazioni di Volontariato attive a Verona. In piazza Bra, dalle 10 alle 19, bancarelle solidali dispenseranno informazioni, coinvolgeranno e divertiranno con giochi, letture, balli, laboratori, prove pratiche, misurazione della pressione e glicemia, e proporranno oggetti di artigianato. Impegno socio sanitario, aiuto e sviluppo della persona, soccorso, ambiente e beni culturali, saranno i protagonisti della XV edizione della festa, con attività adatte ad adulti e bambini, che permetteranno a tutti di conoscere la realtà del volontariato. Durante lo stesso fine settimana la festa sarà anticipata da convegni e laboratori che rifletteranno sui temi di maggior interesse per il volontariato,

Ottobre – Nonprofit Leadership Forum

Il Nonprofit Leadership Forum -@NLFITALIA- è un evento che si presenta come un’assoluta novità sul mercato nazionale del nonprofit, un’occasione privilegiata che mette a confronto le “nuove” con le “vecchie” professionalità del Terzo Settore e per favorire la nascita di nuove collaborazioni tra Profit, NonProfit e Pubblica amministrazione. La sua adesione ai Cantieri del Bene Comune è stata appena formalizzata. Il Nonprofit Leadership Forum è un nuovo modo di guardare al Terzo Settore e nasce per creare un punto di riferimento nazionale per il management del Terzo Settore e della Pubblica Amministrazione. La prossima edizione è prevista a Roma nell’ottobre di questo anno.

Ottobre – Giorno del Dono

L’Istituto Italiano della Donazione sta lavorando affinché venga istituito a livello nazionale, con un apposito articolo di Legge, il Giorno del Dono. L’obiettivo è di dare meritata visibilità al tema del dono in tutte le sue forme. Il Giorno del Dono vuole essere un segno forte non per istituzionalizzare la generosità spontanea, ma per valorizzare e coltivare la solidarietà. Il 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi patrono d’Italia, verrà festeggiato nella cornice di Expo Milano 2015.

Ottobre – Happening della Solidarietà

A Ragusa, dal 29 al 31 ottobre 2015 torna la sedicesima edizione dell’Happening della solidarietà: “Beni comuni tra democrazia e comunità. Cooperazione sociale e territori connessi”. Rigenerare un territorio e la sua comunità di riferimento, mettendolo in connessione con altri territori, attivando competenze e saperi è la sfida che Consorzio Sol.Co. -la Rete di imprese sociali siciliane- ha accolto come impegno nei confronti del welfare. Il 16° Happening della solidarietà darà spazio a buone prassi presenti nel territorio non solo siciliano e attiverà preziosi scambi culturali e valoriali tra organizzazioni del terzo settore, istituzioni, associazioni, società civile.

Tutte le informazioni sul sito www.cantieridelbenecomune.it

La pagina facebook: facebook.com/cantieridelbenecomune

No comments

*