“I nostri figli sono posseduti dal demonio”, 15enne ustionato e Tso per i genitori

0

PRATO – Bruciato perche’ posseduto dal demonio. E a procurargli le ustino sulle braccia sarebbero stati gli stessi genitori. Il ragazzo, un 15enne, è stato ricoverato in ospedale, mentre il padre e la madre sono stati sottoposti a un Tso trattamento sanitario obbligatorio, dopo l’intervento dei Carabinieri. La coppia di origine albanese ha anche altre due figlie, e a quanto riferito agli inquirenti il demonio si sarebbe impadronito sia dell’adolescente che delle altre due ragazze, entrambi maggiorenni. Tutta la famiglia è stata ricoverata, in cinque ospedali toscani diversi.

No comments

*