Il Consap: “Giusti meriti alla Polizia di Prato”

0

PRATO  – “Come Sindacato di Polizia, molto spesso purtroppo siamo costretti a denunciare  gestioni fallimentari di Questori o Funzionari e situazioni in cui si spreca energia facendo “il poliziotto in casa” guerreggiando aspre diatribe sindacali a fronte anche di comportamenti dirigenziali ritenuti pretestuosi.  A Prato sentiamo il dovere di riconoscere i giusti meriti a chi rappresenta la propria naturale controparte sindacale”.

La nota stampa, che pubblichiamo integralmente, è a firma del segretario nazionale del Consap, Gianluca Pantaleoni:”Abbiamo il giusto proposito di manifestare il plauso e l’apprezzamento sicuramente condiviso anche dalla cittadinanza per l’operato svolto dai poliziotti pratesi riconoscendo  professionalità al Questore Filippo Cerulo e al Vice Questore Aggiunto Fiorella Fornasier per la Polizia Stradale. Non si ferma l’opera incessante, dopo le brillanti operazioni condotte dalle volanti e dalla squadra mobile che hanno assicurato alla giustizia  numerosi soggetti ritenuti responsabili di reati gravi contro il patrimonio ed in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, arriva dalla Polizia Stradale il contrasto all’abusivismo nel settore del trasporto di persone e l’arresto di latitanti con ordini di carcerazione per rapina ed estorsione. Sicurezza stradale, controlli,  sequestri di merce contraffatta, importanti azioni di repressione anche della microdelinquenza, sviluppi troppo grandi per una “piccola” Polizia quella di Prato che testimoniano la professionalità e la capacità di assicurare il senso di sicurezza  e il rapporto di fiducia nella Polizia  privilegiando il vero patrimonio dei cittadini.

 

No comments