“Il fatto non sussiste”, tutti assolti per la frana di Massa dove morirono madre e figlio

0

MASSA – “Il fatto non sussite”. Tutti assolti i sei imputati di omicidio e disastro colposo nel processo per la frana di Lavacchio, a Massa Carrara, quando, era il 31 ottobre 2010m morirono Nara Ricci e il figlio Mattia di soli 3 anni. Questa la sentenza del Tribunale di Massa. A finire alla sbarra erano stati dirigenti della Provincia di Massa Carrara, capo cantieri e addetti ai lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali e dei versanti montani, nel periodo in cui si verificò la frana fatale.

No comments

*