Il mondo della musica a lutto, muore in Toscana Pino Daniele

0

GROSSETO – Il mondo della musica a lutto. Pino Daniele, il noto cantante napoletano, che avrebbe compiuto 60 anni il  prossimo 19 marzo, è morto nella sua villa di campagna a Orbetello, stroncato questa notte da un infarto. Una corsa vana all’ospedale,  contro il tempo, per salvargli la vita, ma purtroppo risultata vana. Migliaia i messaggi sul web da parte di fan, di amici e di colleghi di Pino Daniele: “Ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una persona vera”, scrive Eros Ramazzotti, “Sono molto scossa, mi sembra impossibile. Grazie per avermi permesso di conoscerti da vicino. Per cantare con te e per te”, è il messaggio di Laura Pausini. Pino Daniele, che lascia cinque figli, si esibì a Viareggio anche al Concerto in ricordo della strage, con un cast d’eccezione, allestito da Mimmo D’Alessandro e Zuccero Fornaciari, allo Stadio dei Pini il 19 agosto 2009, al quale collaborarono sia Pierluigi Collina che Marcello Lippi, e la nostra città, come tutta la Versilia, lo piange. Negli anni ’80 Pino Daniele ha cantanto anche alla Bussola di Focette ed ha preso parte a Viareggio ad una puntata nel 1992 del programma di Rai 2 “Alta Classe”, e  ha girato a Viareggio un video con Massimo Troisi.

No comments

*