Il Prefetto riceve i genitori degli alunni disabili

0

LUCCA – Tanti i genitori, soprattutto mamme, presenti nel pomeriggio di oggi all’incontro convocato dal Prefetto di Lucca, Giovanna Cagliostro, per esaminare la problematica dell’assegnazione delle cattedre agli insegnanti di sostegno. Al tavolo anche la Professoressa Maria Coppolecchia, Referente dell’Ufficio Scolastico Territoriale,  la Dottoressa Beatrice Milianti  dell’Azienda USL 2 di Lucca nonché l’Assessore al Comune di Lucca, Ilaria Vietina. I genitori hanno lamentato il disagio dei propri figli per la mancata assegnazione di un numero adeguato di insegnanti di sostegno rispetto al numero degli alunni certificati. Al riguardo hanno auspicato il raggiungimento del rapporto 1/1 (un’insegnante per ciascun alunno disabile).

Nel corso dell’incontro è stata condivisa l’opportunità di avviare un percorso con la collaborazione degli Enti locali, le Aziende USL del territorio e dell’Ufficio Scolastico Territoriale volto alla realizzazione dell’obiettivo perseguito. In merito la Professoressa Coppolecchia ha anticipato che è stata inoltrata  richiesta di integrazione dell’organico assegnato all’Ufficio Scolastico Regionale che a breve  farà pervenire apposita comunicazione. Al termine dell’incontro il Prefetto si è impegnato a farsi portavoce delle richieste emerse, all’Ufficio Scolastico Regionale e al Ministero dell’Istruzione ed ha fornito disponibilità ad un ulteriore incontro nella seconda metà del mese di ottobre per monitorare l’assegnazione delle risorse richieste.

No comments