Imprese apuane nel nuovo Iran

0

MASSA – Nuovi contributi della Camera di Commercio per favorire ed incentivare la partecipazione delle imprese apuo-lunigianesi del settore edilizia, rivestimenti, arredo, complemento e più in generale interior design alla prima edizione della Midex a Teheran. L’Iran, dopo l’accordo con gli Stati Uniti che ha riaperto gli scambi commerciali, è uno dei paesi delnuovo Medio Oriente in espansione, con grandi disponibilità economiche, destinato ad assumere un ruolo da protagonista nello scenario mondiale. Prosegue la politica di incentivi dell’ente camerale che dopo le risorse destinate alla collettiva che parteciperà alla prossima edizione dell’expo di Xiamen dedicata al marmo e alle imprese del settore lapideo, spinge le aziende locali verso un altro mercato emergente e dalle incredibili potenzialità. L’expo, in programma a Teheran, dal 10 al 13 gennaio 2016, nell’ambito della più grande MIDEX (Exhibition of Interior Design, Architecture and Modern House) si svolgerà presso i padiglioni 6-7 e 27 dell’International Fair Center of Teheran ed è la prima occasione di contatto con una realtà economica ansiosa di aprirsi alla modernità ed affamata di Made in Italy. “Anche in questa occasione – spiega Dino Sodini, Presidente dell’ente camerale – la formula è quella della collettiva di imprese. Una formula che funziona e che ci permette di consentire la partecipazione di 8 imprese del nostro territorio. L’Iran è un mercato molto appetibile su cui sono puntati gli occhi delle aziende di tutto il mondo. Vogliamo arrivare per primi ed accompagnare le nostre imprese in questa nuova avventura in Medio Oriente”.

L’Expo di Teheran è rivolta principalmente alle aziende dei settori che producono armadi e cabine armadio, ascensori, scale, attrezzature fitness & wellness, saune, bagni turchi, bagno, arredo e accessori , cabine doccia, vasche da bagno e idromassaggio, camere da letto, letti, bedding, complementi d’arredo ed  oggettistica , condizionamento, cucine, arredo e accessori, dipinture, carte da parati efiniture interne, domotica, home, hotel automation, facciate esterne (cemento, vetro, legno). Ai partecipanti sarà messa a disposizione una postazione di lavoro allestita all’interno dell’area istituzionale camerale e i relativi servizi in fiera. L’ente camerale comparteciperà con un contributo alla partecipazione della collettiva.

Le aziende interessate a partecipare all’iniziativa devono compilare la scheda di pre-adesione, disponibile sul sito www.ms.camcom.gov.it da inoltrare via posta elettronica all’Ufficio Promozione per l’Estero della Camera di Commercio di Massa-Carrara, entro il giorno lunedì 27 novembre 2015, all’indirizzo mail Peccciaa.massacarrara@ms.legalmail.camcom.it.

L’invio delle schede consentirà la selezione di 8 operatori dei settori coinvolti, individuati in base alla data ed orario di presentazione della domanda via pec, con priorità riservata alle imprese che partecipano per la prima volta all’iniziativa. La partecipazione è infine subordinata all’esito positivo delle verifiche dei requisiti formali, nonché alla successiva sottomissione delladocumentazione amministrativa richiesta (dichiarazione sui contributi De Minimis; scheda di adesione definitiva, ecc).

Aggiornamenti ed informazioni anche sulla pagina ufficiale Facebook www.facebook.com/cameracommercioMS?ref=hl

No comments

*