In auto senza cintura di sicurezza e la bimba sul sedile anteriore senza seggiolino: scatta la multa

PISTOIA – A seguito del potenziamento dei controlli di legalità in materia di utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini il 30 aprile le pattuglie in servizio di vigilanza hanno controllato 28 veicoli di cui 27 italiani ed un extracomunitario.Le infrazioni complessivamente elevate sono state 26 di cui due per il mancato uso della cintura.

Fatto grave: una conducente, senza essere in possesso di alcun certificato che la esentasse dall’utilizzo della cintura di sicurezza, la teneva agganciata allo schienale, e sul veicolo, senza l’idoneo sistema di ritenuta, aveva una bambina piccolissima adagiata sul sedile anteriore che la conducente aveva a suo modo “adeguato” a seggiolino.

La polizia stradale ricorda l’importanza sia dell’utilizzo corretto delle cinture di sicurezza per le persone adulte quali conducenti e passeggeri nei posti anteriori e posteriori e dei sistemi di ritenuta per i bambini di statura inferiore a 1,50 m in quanto il mancato utilizzo, in caso di incidente, può fare la differenza.