In Cortile degli Svizzeri il bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri

0

LUCCA – Lunedì, 9 giugno alle ore 18.00, all’interno della caserma del   Comando Provinciale Carabinieri di Lucca, avrà luogo la cerimonia per la celebrazione del bicentenario della  fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Due secoli di storia che iniziano nel   1814 e che dal Risorgimento ai conflitti mondiali, dal contrasto al terrorismo alla  lotta al crimine, dalle emissioni internazionali al soccorso nelle calamità,  legano l’Arma dei Carabinieri alla nostra  Nazione. I  Carabinieri di Lucca e provincia commemoreranno  la ricorrenza con una breve, austera ma solenne cerimonia militare, quale momento di celebrazione dei sentimenti e dei valori che ispirano l’operato quotidiano  dei carabinieri, di ricordo   di tutti i caduti nelle attività di servizio e di premiazione di coloro che si sono distinti nell’espletamento di particolari attività istituzionali nella provincia di Lucca.  La cerimonia  si svolgerà con lo schieramento di un picchetto d’onore alla presenza delle Autorità provinciali e delle rappresentanze  delle Associazione dei Carabinieri in congedo,  nonché dei familiari dei militari premiandi.

Il Comandante Provinciale, Colonnello Stefano Fedele, darà lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica e dell’ Ordine del giorno del Comandante Generale dell’Arma, tracciando poi un quadro sull’attività svolta dall’Arma di Lucca ed evidenziando i risultati operativi conseguiti nel lotta al  crimine nell’ultimo anno. Saranno, quindi, consegnate le onorificenze  ai  carabinieri  che si sono particolarmente  distinti in operazioni di servizio.

Unica per tutta la Provincia,  la cerimonia si concluderà con la lettura della preghiera del Carabiniere e  gli onori finali.

No comments

*