Incendi, ancora attivi Marradi e Pomarance. Tre gli elicotteri impegnati

0

TOSCANA – Prosegue l’impegno dei due elicotteri regionali sull’incendio di Marradi divampato ieri pomeriggio in località Gamogna, ancora in fase di spegnimento.

Sono 11 le squadre a terra impegnate nelle operazioni su 10 ettari di superficie boscata. Per quanto riguarda i gruppi Scout presenti ieri, fra cui gruppi dell’Emilia-Romagna, dalla Sala operativa della Protezione civile toscana si specifica che solamente i ragazzi di Firenze e Pontassieve hanno avuto necessità di assistenza sanitaria.

Tutti gli altri, dopo essere stati radunati in un’area comune per due ore, hanno potuto riprendere la loro attività perché comunque distanti sia dal fuoco che dal fumo, oppure sono stati liberi di ritornare a casa.

Arrivato un elicottero, eliLivorno, sul rogo di Pomarance (Pi), a Quercenne, dove le fiamme da ieri sono riprese dopo una pausa. Nel complesso sono bruciati 150 ettari di bosco. Prosegue anche l’impegno consistente di squadre, 13. Nel complesso sono bruciati 150 ettari di bosco.

Ancora in spegnimento anche quello che è scoppiato alle una di stanotte a Caprese Michelangelo, in località Tramoscano: in fumo 10 ettari di bosco su cui sono impegnate 7 quadre a terra.

Così come quello di Laterina (Ar), in località Casanuova, dove sono bruciati 2 ettari di bosco (3 le squadre a lavoro).

In bonifica invece altri 7: a Bucine (Ar), località Cennina, con 7 squadre a terra a lavoro; a Capannori (Lu), in località Lappato, 5 le squadre impegnate; a Montecarlo (Lu), in località Margione, con una squadra; a Terranuova Bracciolini, in località Campogialli, 3 ettari e mezzo bruciati e 2 le squadre al lavoro e a Sinalunga (Si), in località Ricomagno, una squadra impegnata.

In controllo infine i due incendi del grossetano, a Marina di Grosseto e a Massa Marittima alla fattoria Marsiliana. Così come a Figline Valdarno in località Pavelli e a Sambuca Pistoiese (Pt) in località la Torraccia.

No comments

*