Incensurato finisce in manette, stava spacciando

0

PESCIA – Arrestato per spaccio un cittadino nigeriano incensurato. S.I.L., 22enne in regola con le norme sull’immigrazione, ma senza fissa dimora,  è stato sorpreso dai militari dell’Arma che stavano eseguendo un servizio antidroga su via Garibaldi, subito dopo avere ceduto due dosi di eroina ad una 36enne di Ponte Buggianese su una delle passerelle pedonali che attraversano il Pescia. Oltre alla droga è stata sequestrata una somma di danaro che il giovane aveva con sé, probabile frutto di precedenti cessioni. L’arrestato è stato condotto presso la compagnia in attesa della direttissima di questa mattina, mentre la donna è stata segnalata amministrativamente alla Prefettura di Pistoia.

I militari della stazione di Montecatini Terme, invece, nel pomeriggio di ieri, hanno arrestato e condotto presso il carcere di Prato, A.P.L., operaio 47enne pregiudicato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla corte d’appello di Catania. L’uomo dovrà scontare una pena residua di due anni di reclusione per una vecchia condanna per associazione a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di stupefacenti.

No comments

*

Al Burlatenda è tempo di Riccardo Cioni

VIAREGGIO – Proseguono le iniziative e le feste dentro la BURLATENDA RISCALDATA in Cittadella del Carnevale, mercoledì 16 dicembre serata unica e suggestiva per riassaporare ...