Inchiodata dal droga-test: la Polstrada le ritira la patente

0

FIRENZE – La Polizia Stradale di Firenze ha ritirato la patente a quattro automobilisti fermati dopo avere bevuto troppo alcool. Tra loro c’era anche una donna che, dal droga-test, è risultata positiva alla cannabis. E’ accaduto lo scorso fine settimana sul Viale Machiavelli, ove i poliziotti hanno effettuato un’operazione volta a prevenire gli incidenti dovuti all’abuso di bevande alcoliche e all’assunzione di stupefacenti.

Con gli agenti hanno lavorato Jago e Irvin, due pastori tedeschi addestrati a ricercare droga. Su di un Ufficio Mobile c’erano anche due medici della Polizia di Stato, per acquisire dagli automobilisti sospetti un campione di saliva, per poi analizzarlo attraverso il drogometro, strumento che consente di evidenziare la presenza di narcotici

L’attività, che si è conclusa all’alba, ha permesso di controllare oltre 20 veicoli e 30 persone. Una donna 33enne, originaria della provincia di Firenze, è risultata positiva non solo all’alcool, ma anche alla cannabis e, pertanto, la Polstrada le ha ritirato la patente e sequestrato l’auto, una Citroen C3. Stessa sorte è toccata ad altri tre automobilisti, sorpresi con un tasso di alcool nel sangue superiore al limite consentito.

Inoltre, la Polstrada ha contestato 6 contravvenzioni al Codice della Strada e defalcato dalle patenti 40 punti.

No comments

*