Inizia Murabilia e Lucca diventa ancora più bella

0

LUCCA (di Edoardo Altamura) – Questa mattina a mezzogiorno è stata aperta a Lucca la sedicesima edizione di Verde Mura – Murabilia, la mostra mercato del giardinaggio di qualità, che si concluderà domenica 4 settembre. Un’esposizione di carattere internazionale che ha visto, attraverso le sue 16 edizioni, un incremento sempre maggiore di presente sia per quanto riguarda gli espositori che i visitatori, come espresso anche dal sindaco Tambellini durante la cerimonia di questa mattina.

Già dall’apertura si erano formate file di persone che attendevano per entrare e visitare quest’annuale mostra sulle già bellissime Mura cittadine che per tre giorni diventano ancora più mozzafiato; ma questa, la visita dell’esposizione, è solo una delle possibili attività.

Sono infatti presenti svariate iniziative nate intorno alla mostra, la quale quest’anno ha come tema principale “Semi. Origine della vita”. Una di queste è il concorso per giardini “Mura Creative”; domenica sarà eletto il vincitore tra i giardini effimeri selezionati attraverso un bando indetto dall’Opera delle Mura – con la collaborazione dell’ordine degli architetti di Lucca – e allestiti sugli spalti delle Mura. Presente anche un gruppo di studenti di Agraria dell’Università di Pisa.

murabilia 2016 1L’inaugurazione della sedicesima edizione, presso il baluardo La Libertà, è avvenuta alla presenza del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, del presidente dell’Opera delle Mura Alessandro Biancalana, delle altre autorità cittadine e dei rappresentanti delle associazioni di categoria. Già attive dalle ore 10 le giurie internazionali composte da personalità del mondo botanico che hanno esaminato le collezioni di piante presentate dagli oltre 247 espositori presenti.

 

Domani (sabato 3 settembre) fra i numerosi appuntamenti in programma ci sono il punto scambio-baratto di semi, i laboratori sugli insetti utili e di panificazione per bambini, le visite all’Orto botanico di Alessandra Sani, le lezioni sulla semina di Carlo Pagani, la conferenza sui legumi dello storico delle piante Antimo Palumbo, i racconti d’avventura del ‘cacciatore’ di piante alimentari Joseph Simcox e «Il risveglio del giardino» con Maria Adriana Giusti.

No comments

*