Investe l’amica e poi si impicca: proclamato il lutto cittadino

0

PRATO – Il sindaco di Vernio ha proclamato il lutto cittadino per la morte di Jennifer Miccio, 30 anni, uccisa al lago di Bilancino dall’artigiano Daniele Baiano, 34, che poi si è suicidato impiccandosi. Un’ordinanza del Comune ha stabilito il lutto in concomitanza coi funerali, fissati per 21 agosto alle 15.30 nella chiesa di Mercatale. Durante la cerimonia funebre verranno esposte dal municipio bandiere a mezz’asta. Sospese, in segno di rispetto, anche tutte le attività ludiche e ricreative.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l’uomo, un artigiano di 34 anni, l’avrebbe uccisa volontariamente, investendola.  Alcuni testimoni avrebbero visto i due litigare. Ancora da chiarire il motivo della lite. L’ipotesi è la gelosia.

 

No comments

*