Investe un pedone e fugge, rintracciato e denunciato

0

BUGGIANO – Nella serata di ieri 31 dicembre i militari della Stazione di Buggiano, collaborati da personale della Stazione di Monsummano Terme e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montecatini, a conclusione di mirati accertamenti hanno deferito in stato di libertà S.A., 68enne residente a Buggiano il quale alle ore 18.00, circa, mentre a bordo della propria autovettura percorreva Via Gramsci in Massa e Cozzile, aveva investito il pedone M.G. 67enne di Buggiano, che stava percorrendo a piedi la medesima via, e poi si era dileguato senza prestare soccorso al malcapitato. Le testimonianze ed i successivi accertamenti consentivano di risalire all’autore dell’investimento il quale veniva raggiunto a casa e si procedeva nei suoi confronti anche per quanto riguarda il sequestro dell’autovettura ed il ritiro della patente di guida. La persona investita, prontamente soccorsa, veniva trasportata presso l’ospedale di Pistoia ove, a causa delle gravi lesioni riportate, è stata ricoverata in prognosi riservata.

Accurati e mirati controlli nel corso della notte a cura dei reparti dipendenti la Compagnia di San Marcello Pistoiese.
La scorsa notte ha visto particolarmente impegnato numeroso personale della Compagnia di San Marcello Pistoiese per vigilare affinchè i flussi di traffico ed i festeggiamenti sulla Montagna Pistoiese potessero svolgersi in modo tranquillo e nel rispetto delle Leggi. In tale contesto il Nucleo Operativo e Radiomobile procedeva al deferimento in stato di libertà di I.R.S. e I.A.D. entrambi cittadini romeni, rispettivamente di anni 24 e 18, pregiudicati, i quali, sottoposti a controllo nella frazione Cireglio di Pistoia, mentre erano a bordo di autovettura, venivano trovati in possesso di numerosi arnesi atti allo scasso che venivano posti sotto sequestro. Il medesimo Reparto in Abetone procedeva al deferimento in stato di libertà di tre persone che si erano poste alla guida delle rispettive autovetture in stato di ebrezza alcolica. Patenti di guida ritirate. Sempre all’ Abetone, a seguito dei festeggiamenti di piazza ai quali partecipavano numerose persone principalmente di giovane età, le stazioni di Abetone e Cutigliano deferivano quattro giovani di età compresa tra i 17 ed i 19 anni per palese e molesta ubriachezza nonché segnalavano alla Prefettura di Pistoia sei giovani di età compresa tra i 17 ed i 24 anni per uso personale di sostanze stupefacenti poiché sorpresi mentre fumavano marijuana ed hashish. Sostanze stupefacenti sottoposte a sequestro.

No comments

*