Investe una donna e si dilegua, denunciato

0

AGLIANA – Investe una donna e si dilegua senza prestare soccorso. E’ accaduto attorno alle 21,00 di ieri in via Acquavivola nel comune di Buggiano. Un pensionato 87enne di Monsummano Terme, mentre era alla guida della sua Fiat Punto e stava transitando in via Acquavivola, ha investito una 46enne di Buggiano, che stava camminando sul ciglio della strada all’altezza dell’incrocio con via Cavour. La donna, immediatamente soccorsa, è stata accompagnata all’ospedale di Pescia e ricoverata in osservazione per traumatismi vari, anche se le sue condizioni non destavano, ad un primo esame dei sanitari, particolari preoccupazioni. Venivano pertanto allertate le pattuglie della zona alla ricerca dell’auto-pirata che è stato bloccata poco tempo dopo a Pieve a Nievole da due equipaggi del Radiomobile e della Stazione di Buggiano. Ai militari l’anziano ha spiegato di non essersi minimamente accorto dell’investimento. L’anziano è stato pertanto denunciato per omissione di soccorso, lesioni personali colpose e guida con patente scaduta di validità dal 2012. La Fiat Punto è stata recuperata da un carro attrezzi dell’ACI e sequestrata.

A Montecatini, sempre i Carabinieri, hanno invece denunciato per ricettazione due pregiudicati, un cittadino albanese 24enne ed un cittadino rumeno 20enne. I due erano entrati in possesso, utilizzandolo per alcuni mesi di uno smartphone del valore di 400 euro, rubato nell’ottobre del 2014 ad una giovane di Pieve a Nievole. Il telefono, recuperato nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita su delega dell’A.G. pistoiese, nei confronti dei due giovani, è stato restituito alla legittima proprietaria.

No comments

*