Kalashnikov a tracolla, panico sul treno

0

LUCCA  – Con un kalashnikov a tracolla, risultato poi un giocattolo, ha passeggiato in centro poi è salito sul treno regionale per Firenze e li, tra i passeggeri, è stato panico totale. La paure di un attentato è stata tanta. Tanto che qualcuno, allontanatosi dal proprio posto, ha subito chiamato la Polizia: “Presto, venite, a bordo del treno c’è un giovane, sembra africano, con il mitra, forse è un kalashnikov”.  .L’uomo, però, è sceso ad Altopascio, mentre i passeggeri sono stati ascoltati dagli agenti della Polfer al loro arrivo a Firenze. Grazie alle telecamere il ragazzo è stato identificato, e per lui, nonostante si trattasse di un’arma giocattolo, è scattata una denuncia per procurato allarme.

No comments

*