La colpa del black out? Il furto di cavi di rame

0

EMPOLI – La colpa del black out? Il furto di cavi di rame della pubblica illuminazione, e  conseguente strada al buio. Nessuna responsabilità al temporale,

A rimanere senza luce è stato  un tratto di via dei Cappuccini.

I ladri hanno saccheggiato ben 600 metri di cavi, tagliati e sfilati dopo aver rimosso uno dei pozzetti.

Il furto, che ha provocato un danno di 4mila euro, secondo gli inqirenti, sarebbe stato messo a segno nella notte tra il 29 e il 30 giugno scorsi, in concomitanza del nubifragio abbattutosi su Empoli.

Per ripristinare la linea elettrica sono previste due settimane di lavori.

No comments

*