La polizia recupera 2 orologi di lusso, denunciato per ricettazione giovane albanese

0

FIRENZE  –  Ieri la polizia ha recuperato due orologi di lusso che al momento si ritengono verosimilmente parte del bottino di un colpo.

L’operazione è partita nel primo pomeriggio in via di Novoli dove la volante di zona ha notato due uomini che stavano passeggiando in strada, uno di questi, in particolare, guardandosi continuamente intorno.

Quando gli agenti si sono avvicinati per il controllo, i loro sospetti hanno trovato immediatamente conferma: uno dei due si è dato velocemente alla fuga arrampicandosi anche su una recinzione e, durante la corsa, si è liberato anche di due oggetti tirati fuori dalle tasche.

I poliziotti hanno fermato il fuggitivo e recuperato quanto dalla stesso abbandonato a terra con tanta premura, ovvero due lussuosi orologi: un Cartier d’oro da donna modello Tanke ed un Braithling Chronomatn.

Il soggetto ha inoltre tentato di colpire gli operatori con calci e pugni ma è stato subito bloccato.

Si tratta di un cittadino albanese privo di documenti e che ha dichiarato di avere 23 anni.

Ovviamente non ha saputo dare alcuna contezza in merito al possesso degli orologi il cui valore complessivo, da una prima stima, supererebbe i 5000 euro.

Per il giovane è scattato il fermo per identificazione ed una denuncia per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, oltre che per la violazione degli obblighi sul soggiorno.

I due orologi, al momento sequestrati, verranno quanto prima restituiti ai legittimi proprietari invitati pertanto a contattare gli uffici di via Zara con gli estremi della denuncia di furto al seguito.  

 

No comments

*