La “Squadra Interforze” al Macrolotto Zero, sequestri per altre due confezioni gestite da cinesi

0

PRATO – Ieri mattina, con inizio alle 9.45 circa la “Squadra Interforze” ha effettuato un nuovo Servizio Straordinario in ambito cittadino, avente a oggetto due ditte di confezioni gestite da cittadini cinesi, nella zona del c.d. Macrolotto Zero di Prato.

Complessivamente sono stati identificati nelle due confezioni 16 cittadini cinesi, tra cui i due titolari, tutti regolarmente soggiornanti, non rilevandosi la presenza di abusi edilizi ma riscontrandosi tuttavia che tutti gli operai orientali in quel momento al lavoro nelle ditte fossero privi di regolare contratto, operanti completamente a nero, cosa che ha determinato la sospensione coatta di entrambe le attività e il sequestro dei macchinari professionali delle due confezioni, 15 apparecchiature per la prima e 27 per la seconda, per un totale di 42 macchinari professionali amministrativamente sequestrati.

Specifiche attività di controllo sono state naturalmente compiute da tutti i qualificati enti partecipanti al servizio, ciascuno per gli aspetti di propria specifica competenza, che produrranno risultati sanzionatori solo in un momento successivo.

 

No comments

*