La terra trema in Toscana, la scossa di magnitudo 3.6 in Val di Cecina avvertita a Siena, Firenze e Livorno

PISA  – La terra torna a tremare in Toscana. La scossa di terremoto, di magnitudo 3.6, a uma profondità di circa 11 chilometri, ha avuto come epicentro Castelnuovo di Val di Cecina. Il sisma, molto superficiale, è stato sentito chiaramente dalla popolazione in un’area molto vasta della Toscana centrale, da Siena a Firenze e distintamente sulla costa a Cecina e persino a Livorno. Il movimento tellurico, forte, questa mattina all’alba, verso le 7. Non si registrano per ora danni a persone o cose.