La Toscana nelle mani dell’usura: vittime 10mila commercianti

0

FIRENZE – La Toscana in mano agli usurai. Pur con il calo di denunce, forse per paura, l’usura, dal 2010 ad oggi, è cresciuuta nella nostra regione del 15%, e i commercianti rimasti vittime sarebberto 8/10mila, un quarto dei quali risiede nella provincia di Firenze. Un giro di affari stimato intorno a un miliardo di euro l’anno, secondo il rapporto provinciale sull’ usura presentato all’università in un convegno a cui ha partecipato il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri. Dati allarmanti, alla luce di una crisi che attanaglia il commercio e il mondo del lavoro in genere.

toscanaUsura

No comments

*