La truffa del mazzo di chiavi… protagonista a Pisa: vittime anziani e donne

0

PISA – La truffa del mazzo di chiavi protagonista delle cronache.

Negli ultimi tempi numerose sono le denunce pervenute a Polizia e Carabinieri relative a  questo  particolare tipo di truffa che vede coinvolto quasi sempre un cittadino extracomunitario che avvicina la vittima mentre sta per salire in auto.

Con fare cortese fa notare alla vittima che ha appena perso un mazzo di chiavi e lo indica a pochi metri di distanza dall’auto.

La vittima, ingenuamente, ringrazia e, molto contenta per aver trovato finalmente un cittadino extracomunitario con senso civico, si avvicina al mazzo di chiavi per poi scoprire che non è suo.

Nel frattempo cosa succede?

Che il ladro arraffa quello che può nella macchina lasciata incustodita, sovente la borsa lasciata sul sedile, con dentro cellulare, portafogli e quant’altro.

Vittime preferite sono anziani e donne, luoghi di maggiore incidenza sono i parcheggi dei centro commerciali o le aree di sosta in centro cittadino.

In questi casi è bene non distrarsi e non abboccare e, ovviamente, contattare subito le Forze dell’Ordine.

No comments

*