Ladri di biclette in manette, per fuggire hanno aggredito una donna e due poliziotti

0

LUCCA – Caos in piazza Napoleone, per una bici rubata. Una donna ha cercato di fermare i ladri, che però l’hanno spintonata facendola cadere a terra. I malviventi, non contenti, hanno anche aggredito i poliziotti in borghese della Squadra Mobile che li hanno bloccati. Sul posto è poi confluita una volante della Questura che ha caricato i ladri, uno italiano e l’altro albanese, sulla pantera e li ha portati negli uffici, dove poi è scattato l’arresto con l’accusa di rapina impropria e e resistenza a pubblico ufficiale. Auriemma Manuel, a seguito di patteggiamento, si è beccato una condanna a 1 anno e 8 mesi con i benefici di legge, mentre il Vellku Romino, che ha chiesto i termini a difesa, è stato collocato in custodia cautelare agli arresti domiciliari.

No comments

*